Loading posts...

Volley femminile, Serie A1: Il Bisonte non si ferma. 3-1 a Bergamo

IL BISONTE FIRENZE (18) – ZANETTI BERGAMO (7): 3-1 (25-18, 28-26, 22-25, 25-16)

Con Nwakalor e Foecke in grande giornata, Il Bisonte Firenze conquista una franca vittoria (3-1: 25-18, 28-26, 22-25, 25-16) contro una buona Zanetti che combatte con coraggio nel secondo set, vince il terzo ma poi cede di schianto nel quarto. Con questa vittoria Firenze raggiunge il terzo posto in classifica (18 punti) a una sola lunhghezza da Busto Arsizio ma superando (chi l’avrebbe detto) la Igor Novara campione d’Europa. Bergamo viene raggiunta da Caserta al quart’ultimo posto a quota 7 punti.

Sylvia Nwakalor (ultimamente un po’ in crisi) è stata la migliore delle ragazze di Caprari con 22 punti, subito dopo di lei, ottima prova di Foecke (20). Bene anche la giovanissima Fahr (11) e Santana (8). Dall’altra parte ci sono 18 punti dell’americana Annie Mitchem, 12 di Melandri, 11 di Van Ryk e 9 di Olivotto.

Nel prossimo turno (posticipata al 12 dicembre a causa del mondiale di club in Cina), Conegliano gioca a Perugia contro la Bartoccini. Scandicci ospita Busto Arsizio

Il Bisonte Firenze: Santana (8), Alberti (6), Foecke (20), Degradi, Daalderop, De Nardi, Turco, Fahr (11), Dijkema (3), Nwakalor (22), Venturi (L), Maglio (2). All.: Giovanni Caprara.

Zanetti Bergamo: Olivotto (9), Smarzek, Mitchem (18), Melandri (12), Mirkovic (1), Rodrigues (4) De Almeida, Sirressi (L), Loda (9), Prandi (2), Van Ryk (11), Imperiali, Civitico. All. Abbondanza.

NOTE – Arbitri: Santi e Merli. Durata set: 27′, 30′, 30′, 26′; tot: 1h53′. Spettatori: 1000.

Theme developed by TouchSize - Premium WordPress Themes and Websites